English version
Progetto Abused no More: due corsi gratuiti online!

Progetto Abused no More: due corsi gratuiti online!

ANTIDISCIMINAZIONE: due corsi gratuiti, rivolti rispettivamente ai professionisti e ai giovani. I contenuti sono in inglese ed iscriversi è semplicissimo: puoi usare il tuo account…

Read Article →
Online il manuale della formazione del progetto ST.A.G.E

Online il manuale della formazione del progetto ST.A.G.E

Il socio dramma per affrontare l’ageismo e prevenire l’abuso. Il manuale è on line e scaricabile dal sito di progetto.

Read Article →
Progetto S.T.AGE: on line la 3a newsletter di progetto

Progetto S.T.AGE: on line la 3a newsletter di progetto

IL SOCIO DRAMMA PER AFFRONTAREL’AGEISMO E PREVENIRE L’ABUSO – Scarica il terzo numero della newsletter (in inglese) del progetto S.T.AGE:
Newsletter | III July 2017

Read Article →
Progetto S.T.AGE

Progetto S.T.AGE

Online e scaricabile il report di progetto dal titolo: PARTICIPANTS’ EXPERIENCE OF THE RESPECT TO PREVENT ELDER ABUSE WORKSHOPS.

Read Article →
Conoscere e prevenire le discriminazioni tra i giovani - il progetto Abused no More

Conoscere e prevenire le discriminazioni tra i giovani – il progetto Abused no More

Giornate di formazione codotte da Anziani e non solo nell’ambito del progetto Abused No More presso il CRID (Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e Vulnerabilità) – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Read Article →
SAVE THE DATE - STAGE International Conference - Monday 7th November 2016

SAVE THE DATE – STAGE International Conference – Monday 7th November 2016

Elder abuse, Ageism and Human Rights: Innovative Approaches
Monday 7th November 2016, 9.30am— 4pm
Smock Alley, 6/7 Exchange Street Lower, Temple Bar, Dublin 8

Read Article →
Progetto Abused no More - Comunicato stampa del 27 Giugno

Progetto Abused no More – Comunicato stampa del 27 Giugno

“Concentrarsi su quello che conta davvero in Europa: l’empowerment dei giovani svantaggiati” Questa settimana l’Europa tenterà di andare oltre lo shock causato dal referendum britannico,…

Read Article →