PROLEPSIS: lancio del sito di progetto

PROLEPSIS: lancio del sito di progetto

Il partenariato del Progetto Prolespis, finanziato dal programma Erasmus + ha il piacere di comunicare il lancio del nuovo
sito web https://prolepsis.eu/.

L’obiettivo del progetto è quello di creare una metodologia di promozione della salute destinata ai caregiver informali,
basata sull’idea che comportamenti di prevenzione corretti possono avere un impatto molto positivo nella prevenzione
dello sviluppo del Cancro al Seno. Mentre l’esito del trattamento del carcinoma mammario (BC) dipende in gran parte
dalla tempestività della sua individuazione e i sistemi sanitari nazionali in tutta Europa seguono le raccomandazioni
dell’UE per l’esecuzione di screening mammografico per rilevare il Cancro al Seno in una fase precoce (https: //ecibc.jrc
.ec.europa.eu / raccomandazioni), l’adesione delle donne ai programmi di screening è relativamente scarsa. La presenza
media nell’UE era al di sotto del livello accettabile standard del 70% (Perry et al. 2016). L’assistenza di una persona
con una malattia cronica può anche essere un fattore che contribuisce alla scarsa aderenza agli screening. Le donne
che assumono il ruolo di caregivers informali possono avere difficoltà nell’ adottare pratiche di promozione della salute,
come ad esempio lo screening del cancro al seno. In modo esplicito, gli studi sui comportamenti sanitari dei caregiver
sottolineano la presenza di comportamenti sanitari alterati, come ad esempio il fatto di trascurare gli appuntamenti di
assistenza sanitaria, seguire una dieta di scarsa qualità ecc

Gli obiettivi specifici del progetto sono:
1 Creare una metodologia e contenuti rilevanti, che estendano le conoscenze dei caregivers informali sul tema dell’impatto
di un comportamento positivo nella prevenzione del tumore al seno
2 Educare i caregivers all’ assunzione e al mantenimento di cambiamenti nel loro stile di vita. Questi includono: automonitoraggio,
autovalutazione e rafforzamento di comportamenti positivi, nonché incoraggiamento all’uso dei servizi rivolti
alla prevenzione del tumore al seno
3 Sviluppare un’applicazione mobile personalizzata, che supporterà i caregivers informali nel miglioramento della cura
personale e nell’ adozione di comportamenti preventivi positivi.

Come strumento aggiuntivo, verrà prodotto un manuale destinato a:
– gli educatori che lavorano nel settore dell’educazione informale e formale e
– gli operatori sanitari che lavorano sul tema della promozione della salute delle donne.

Il manuale fornirà indicazione su come utilizzare l’app nei programmi di rafforzamento dell’alfabetizzazione sanitaria
sarà un e-book contenente pratiche suggerimenti e linee guida per i due diversi gruppi target e si baseranno sulle lezioni
apprese attraverso le azioni del progetto.

Il programma, attualmente nella sua prima fase, è realizzato in collaborazione con 5 partner europei, vale a dire Technologiko
Panepistimio Kyprou (Cipro); Anziani e non solo Società Cooperativa Sociale (Italia); Portincarers – Associação
Cuidadores de Portugal (Portogallo); Singularlogic (Grecia); Europa Donna – Forum sul cancro al seno di Cipro (Cipro)