Caregiver e formazione

Caregiver e formazione

Sabato 10 settembre presso l’aula Multimediale del Centro di formazione professionale “O.Bufalini” di città di Castello (PG) si è tenuto l’incontro sul tema ”IL RUOLO DEL CAREGIVER E IL VALORE DELLA FORMAZIONE”.

L’incontoro che si è svolto nell’ambito della rassegna di iniziative “ANZIANINONSOLO Una comunità di risorse”, organizzata dalla Cooperativa sociale La Rondine con la collaborazione, fra gli altri del Comune di Città di castello, dell’USL, dell’Associazione malati di Alzheimer e di UMANA s.p.a. Agenzia per il lavoro.

La rassegna di spettacoli, convegni, performances e proiezione di film è iniziata nel dicembre 2015 e proseguirà fino a fine settembre.
Il Convegno di sabato scorso che ha visto la partecipazione attenta di famigliari, operatori e rappresentanti delle istituzioni è stato incentrato sulla relazione di Federico Boccaletti, Presidente della Cooperativa Anziani e non solo che ha affrontato le tematiche della cura nella società dell’invecchiamento e della fragilità che comportano nuovi approcci e una iniziativa basata sullo sviluppo delle competenze e capacità di dialogo fra servizi e, operatori e famiglie che si centra sulla informazione e sulla condivisione di percorsi formativi.

Ciò anche impiegando nuove tecnologie, così come già a città di Castello è stato fatto, nell’ambito del progetto Home care premium, mettendo a disposizione, grazie alla collaborazione fra Umana e la Cooperativa la Rondine, percorsi formativi “online” realizzati da Anzaini e non solo, che sono stati seguiti con attenzione e partecipazione.