English version

Sostegno al riconoscimento della figura del caregiver familiare

In Italia, diversamente da quanto accade in molti Paesi Europei, il ruolo del caregiver familiare non è ancora pienamente riconosciuto come parte integrante della rete dei servizi e portatore di diritti e doveri. ANS promuove attività volte a far acquisire consapevolezza negli operatori e nell’opinione pubblica sulle problematiche dei caregiver familiari.

Progetti e attività:

  • APPS for carers – Scopo del progetto è di contribuire al benessere dei caregiver familiari favorendo il superamento delle barriere che limitano sia loro stessi che le persone di cui si prendono cura, attraverso l’utilizzo consapevole di strumenti di informazione ed apprendimento e le opportunità di partecipazione sociale offerti siti web sulla rete e dai dispositivi mobili in particolare.

  • Educare alla cura – è un progetto finanziato dal Rotary Club di Castelvetro e realizzato in partenariato con il CFP Nazareno di Carpi. Il progetto realizzerà
    - Un percorso preliminare di sensibilizzazione e formazione rivolto ad un gruppo di insegnanti, tutor ed educatori che operano all’interno dell’Istituto.
    - Un percorso di sensibilizzazione rivolto a due gruppi-classe, da integrare alle attività del “Percorso Persona”, sul significato e l’impatto del prendersi cura.

  • Giornata del Caregiver Familiare - dal 2011 ANS è promotore delle Giornate del Caregiver Familiare – eventi seminariali, convegnistici, culturali e formativi per promuovere e valorizzare la figura del caregiver familiare.

  • LLP-GRU—TOGETHER FOR YOUNG ADULT CARERS scambio di buone pratiche europee nel supporto a giovani adulti con responsabilità di cura
  • DA ME A TE Mediazione culturale a sostegno dei caregiver familiari immigrati