Progetto BRIDGE: online la prima newsletter

Progetto BRIDGE: online la prima newsletter

Il Progetto mira a creare serious games in grado di agire positivamente sui sintomi cognitivi e comportamentali della demenza, attraverso
l’ organizzazione di workshops che coinvolgano, congiuntamente, giovani e persone anziane.
Attraverso vari passaggi, il progetto svilupperà, produrrà e testerà vari serious games (fisici, digitali o fisico/digitali) indirizzati alle persone con demenza.

Attraverso l’ adozione di un approccio transnazionale, il partenariato, attraverso la cooperazione tra professionisti della salute, cittadini, giovani volontari/studenti, game designer, oltre a creare e promuovere serious games, migliorerà nella società civile la consapevolezza e le conoscenze sul tema della demenza.

Scarica la newsletter