Progetto Bridge: arrivano i serious games per persone con demenza

In seguito a sessioni di testing, che hanno avuto luogo in tutti i paesi partners coinvolti, il partenariato del progetto Bridge è lieto di annunciare il lancio di 8 serious games che agiscono sui sintomi della demenza.

I serious games, chiamati anche “training games”, sono una pratica non farmacologica ben nota per il trattamento dei sintomi cognitivi della demenza attraverso la stimolazione delle funzioni cognitive di persone con demenza.

Questi giochi sono stati ideati, prodotti e testati durante una serie di workshops che hanno visto il coinvolgimento di professionisti sanitari, giovani volontari, persone con demenza ed i propri caregiver provenienti da Grecia, Italia e Romania.

I giochi creati hanno l’obiettivo di stimolare le funzioni cognitive e, allo stesso tempo, di sostenere l’inclusione sociale attraverso il coinvolgimento attivo delle persone con demenza nelle sessioni di gioco.

I 4 giochi fisici, Fiori che sbocciano, Specialità, Emozioni e I registi, sono ora disponibili sul sito web del Progetto Bridge. Per scaricare le istruzioni e tutti i materiali di gioco clicca sul seguente link

Scarica i giochi dal sito di progetto

I 4 giochi digitali: Trova ed associa, Il Mercato, Sì viaggiare e Bird Watching sono ora disponibili per i dispositivi Android e scaricabili da Play Store.

Per scaricare i giochi clicca sul seguente link:

https://play.google.com/store/apps/developer?id=ECE+Dev

Tutti i giochi sono gratuiti e disponibili in lingua Inglese, Greca, Italiana e Romena.

Note per la stampa

Per informazioni sul progetto Bridge ed essere coinvolti nelle attività visita il sito del progetto al seguente link: https://projectbridge.eu/about-the-project/
BRIDGE è co-finanziato dalla Commissione Europea attraverso l’accordo di Finanzia- mento n.: 2018-1-EL01-KA204-047892.



Lascia un commento