Move On: scaricabile la seconda newsletter di progetto

Move On: scaricabile la seconda newsletter di progetto

Anziani e non solo tra le sette organizzazioni che partecipano al progetto. I partner, di differenti paesi europei, presentano un’ampia
esperienza nell’ambito delle tematiche legate all’immigrazione, alla disuguaglianza di genere e all’esclusione sociale.

Scarica la newsletter di progetto n.2
http://www.moveonproject.org/wp-content/uploads/2016/07/Newsletter_Moveon_n.2-FINAL2.pdf

I primi beneficiari diretti del progetto Move On sono gli operatori delle organizzazioni partner che potranno qualificarsi ulteriormente incrementando le loro competenze attraverso lo sviluppo, lo scambio e l’implementazione di nuovi metodi e strategie operative per offrire
servizi di orientamento attenti al genere e al background culturale.

D’altra parte, grazie a questo progetto, molti immigrati, specialmente donne, avranno la possibilità di accedere o di reinserirsi nel mondo del lavoro attraverso il rapporto e la consulenza con personale qualificato. Attraverso le attività di disseminazione, queste competenze potranno poi essere trasferite ad altre organizzazioni attive nei territori coinvolti, mettendole in grado di rispondere più adeguatamente alle esigenze dei migranti, tenendo in particolare considerazione le problematiche legate al genere e alla cultura d’origine.

Scarica il volantino in italiano per saperne di più sul progetto
http://www.moveonproject.org/wp-content/uploads/2015/12/Leflet_Move_On_ITALIANO.pdf