Care to  enterpreneurship

Care to enterpreneurship

La partnership di “C2E – Care to Entrepreneurship” è lieta di annunciare il lancio del sito web www.c2eproject.org.

Il portale presenterà gli obiettivi del progetto transnazionale finanziato nell’ambito del programma Erasmus+, pensato per sbloccare il potenziale dei giovani caregiver, con particolare attenzione rivolta alle ragazze, attraverso la messa in campo di attività formative che li motivino a diventare imprenditrici e imprenditori sociali.

In Europa si stima che ad oggi vi siano più di 100 milioni di caregiver, essi costituiscono circa un quinto dell’intera popolazione europea. Molti sono giovani, soprattutto ragazze, che si trovano ad affrontare, in virtù del ruolo che svolgono, ulteriori ostacoli nel percorso scolastico, formativo e lavorativo.

Simon Aulton, vicedirettore di IARS e coordinatore del programma, ha detto: “Questo progetto si propone di utilizzare il concetto di imprenditorialità come un mezzo per aumentare l’inclusione sociale di uno dei gruppi più marginalizzati nelle nostre società, ovvero quello dei giovani caregiver. C2E adotta una metodologia a guida giovanile per aiutare a sviluppare le competenze pratiche, creative e imprenditoriali dei giovani caregiver, per consentire loro di diventare imprenditori sicuri e di successo.

Rispondendo alle priorità dettate dall’agenda di Lisbona e dalla strategia Europea 2020 che definisce l’imprenditoria come una componente chiave per una crescita intelligente, sostenibile ed
inclusiva, C2E si rivolge ai giovani caregiver tra i 18 e i 30 anni di età, con particolare attenzione alle giovani donne provenienti da famiglie a basso reddito. Il progetto metterà a punto ed implementerà attività di formazione ed apprendimento ben collaudate e replicabili, fondate su dati comprovati e finalizzati a sviluppare le capacità pratiche, creative e imprenditoriali dei giovani caregiver.

La nuova piattaforma interattiva conterrà news, approfondimenti su risultati, report di progetto e aggiornamenti sulle relazioni, gli eventi, i workshop, i corsi online e le formazioni dirette. Il sito web, inoltre, faciliterà lo sviluppo di un network transnazionale tra partner strategici, volto al reciproco scambio tramite la condivisione di esperienze e buone pratiche nei diversi contesti nazionali mirato al futuro trasferimento del know-how a livello europeo.

Il programma è sviluppato sotto la coordinazione di The IARS International Institute (Regno Unito), in partnership con 4 partner europei:
Kentro Merimnas Oikogenieas Paidiou – KMOP (Grecia),
Asociatia Habilitas – Centru Resurse si Formare Profesionala (Romania),
Anziani e Non Solo – ANS (Italia),
Diesis Coop (Belgio)

Se sei interessata o interessato a partecipare alla nostra ricerca scrivi al referente italiano:
progetti@anzianienonsolo.it

Scarica il comunicato stampa completo

Il sito di progetto è raggiungibile all’indirizzo: www.c2eproject.org